La voce dell’innocenza

Siamo in auto. Stiamo ascoltando la radio. Un giovane rapper italiano sta cantando. Ignoro chi sia. Virginia, molto più aggiornata di me sull’argomento, mi fa:

Papà! E comunque basta!
Con che cosa?
Con questi rapper che hanno tutti nomi strani! Non potrebbero avere nomi più semplici?
Ah sì? E lui, questo qui della radio chi è, tu lo sai?
Eh! Mi sembra quello che si chiama Emis Killa!
Ah.
Ma forse no! Forse è Fedez!
Mh.
E però sai un’altra cosa papà?
Che cosa, dimmi Virginia.
Non è mica facile distinguerli!
E perché?
Perché si somigliano tutti!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: